Categorie

Come calcolare la potenza termica necessaria per riscaldare un locale?

Published : 07/11/2016 08:44:00
Categories : Edilizia , Guida all'acquisto , Hobby e Fai da te

Come calcolare la potenza termica necessaria per riscaldare un locale?

Prima di scegliere un generatore di aria calda occorre calcolare la potenza termica necessaria per riscaldare un dato ambiente, una volta conosciuto questo dato si può procedere alla scelta del generatore di calore giusto.

Come si calcola la potenza termica?

Per calcolarla abbiamo bisogno di tre dati:

  • V: Il volume del locale da riscaldare in m³
  • ΔT: La differenza tra la temperatura esterna e la temperatura interna desiderata
  • K: Coefficiente di dispersione

Calcolare il volume è molto semplice, basta moltiplicare larghezza, lunghezza e altezza:

Esempio: larghezza 4 m, lunghezza 10 m, altezza 3 m = 120 m3

Per il divario di temperatura basta sommare temperatura esterna con temperatura desiderata

all'interno.

Esempi:

  • +5ºC temperatura esterna, +20ºC temperatura interna= 15ºC
  • -5ºC temperatura esterna +20ºC temperatura interna=  25ºC

Il coefficiente di dispersione è un valore espresso in base ai materiali impiegati nella costruzione:

  • K= 0,6 -0,9 Costruzione ben isolata: doppi muri, materiale isolante a soffitto, a parete e pavimenti, doppi vetri alle finestre e porte coibentate
  • K=1,0-1,9 Costruzione discretamente isolata: doppi muri, materiale isolante a soffitto, poche finestre con vetri singoli
  • K=2,0-2,9 Costruzione poco isolata: muri semplici con parti vetrate e tetto non coibentato
  • K=3,0-4,0 Costruzione non isolata: copertura in legno, lamiera o materiale plastico

Esempio di calcolo potenza termica

La formula per calcolare la potenza necessaria di riscaldamento é

V x ∆T x K = [kcal/h]

Supponiamo di voler riscaldare una struttura non isolata di 20 m x 6 m x 4 m, che la temperatura esterna sia di -10°C e la temperatura desiderata sia di +24°C

Il volume sarà V= 20 m x 6 m x 4 m V = 480 m3

Il divario di temperatura sarà ∆T= -10°C T est., +24°C T int. ∆T = + 34°C  

Il coefficiente di dispersione K= 4,0

480 m3 x 34°C  x 4,0 K=65280 kcal/h

Ora sappiamo che per riscaldare questo tipo di locale abbiamo bisogno di un generatore di aria calda con una potenza termica che raggiunga le 65280 Kcal/h.

Come calcolare in kw

Qualora la scheda tecnica dell'apparecchiatura abbia la potenza termica espressa in kW, ci sarà utile per il calcolo l'equivalenza 1 kW=860,61 kcal/h

Quindi nel nostro caso 65280 kcal/h = 75,92 Kw

Dopo aver calcolato la potenza termica necessaria per il riscaldamento, sei pronto a scegliere il generatore di aria calda giusto, avendo a disposizione su Giffi Market varie tipologie, dai generatori elettrici a quelli a gasolio, clicca qui per vedere i generatori di calore in vendita.

Per riscaldare un capannone ad esempio quelli che chiamiamo comunemente cannoni di aria calda, difatti, sono la soluzione migliore per rispondere all'esigenza di riscaldamento.

 

Related posts

Share this content

Add a comment

 (with http://)

PayPal